martedì 17 gennaio | 11:56
pubblicato il 10/apr/2013 19:31

Pd: Renzi, voglio partito parli bene di se', non male di altri

(ASCA) - Udine, 10 apr - ''Dobbiamo affermare un partito in cui non si parla male degli altri ma bene di quello che facciamo noi. Bisogna dire basta ad un atteggiamento da guerra civile''.

Cosi' il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, oggi a Udine, durante un incontro a sostegno della candidata del Pd alle prossime regionali in Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani. ''Sono uno che le critiche, diciamo cosi', le sente spesso dal suo stesso partito'', ha continuato Renzi, ''ma non ho mai pensato di andare via di casa mia''. ''In Italia dobbiamo arrivare come tutti i paesi normali dobbiamo avere due partiti, uno di centrosinistra e uno di centrodestra e se vincono gli altri li rispettiamo e speriamo che facciano il bene del Paese'', ha concluso il sindaco di Firenze.

fdm/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ricerca, tartaruga gigante ultimo pasto di squalo del Mesozoico
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate