lunedì 05 dicembre | 01:58
pubblicato il 10/apr/2013 19:31

Pd: Renzi, voglio partito parli bene di se', non male di altri

(ASCA) - Udine, 10 apr - ''Dobbiamo affermare un partito in cui non si parla male degli altri ma bene di quello che facciamo noi. Bisogna dire basta ad un atteggiamento da guerra civile''.

Cosi' il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, oggi a Udine, durante un incontro a sostegno della candidata del Pd alle prossime regionali in Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani. ''Sono uno che le critiche, diciamo cosi', le sente spesso dal suo stesso partito'', ha continuato Renzi, ''ma non ho mai pensato di andare via di casa mia''. ''In Italia dobbiamo arrivare come tutti i paesi normali dobbiamo avere due partiti, uno di centrosinistra e uno di centrodestra e se vincono gli altri li rispettiamo e speriamo che facciano il bene del Paese'', ha concluso il sindaco di Firenze.

fdm/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari