domenica 04 dicembre | 03:31
pubblicato il 03/ott/2013 19:32

Pd: Renzi, saranno primarie libere e aperte. Possiamo farcela

Pd: Renzi, saranno primarie libere e aperte. Possiamo farcela

(ASCA) - Firenze, 3 ott - ''Il Partito Democratico celebrera' le primarie l'8 dicembre. Saranno primarie libere e aperte, per tutti. Non ci sara' obbligo di preregistrazione, non sara' necessario portare le analisi del sangue, non ci saranno i vincoli che peraltro non ci sono mai stati in tutta la storia delle primarie, tranne lo scorso anno. Bene! Possiamo farcela''. Lo scrive Matteo Renzi, sindaco di Firenze, nella sua newsletter.

Sottolineando che ''chi vuole iscriversi al PD potra' invece partecipare anche alla fase congressuale precedente (convenzione nazionale, congressi comunali e provinciali) e ovviamente porte aperte'', Renzi sottolinea che le primarie e il congresso ''saranno occasioni importanti per il PD e per l'Italia. Per capire come vogliamo cambiare l'Italia. Per questo oltre al vostro voto, ho bisogno delle vostre idee, del vostro coraggio, delle vostre proposte''. Per questo il 'rottamatore' chiede proposte e suggerimenti per ''rimettere in moto la speranza nella politica, dopo tutti i teatrini squallidi di questo periodo''.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari