lunedì 05 dicembre | 10:00
pubblicato il 08/gen/2013 13:14

Pd: Renzi, resto nel partito e cerco di dare una mano

(ASCA) - Firenze, 8 gen - ''Sono assolutamente convinto della mia scelta di rimanere nel Pd. Per un politico c'e' bisogno della credibilita'. E' come nella moda: a perdere la reputazione per un brand ci vuole un attimo. Ci vogliono anni per costruirla. Poi invece basta fare un errore e la si perde. Cosi' e' per i politici''. Lo ha detto il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, parlando con i giornalisti a margine della presentazione dell'edizione 2013 di 'Pitti Uomo' in corso alla Fortezza da Basso di Firenze. ''Io ho fatto una battaglia dura, seria, serena - ha aggiunto Renzi -. Ho avuto un risultato oggettivamente straordinario per molti aspetti visto che avevamo tutte le condizioni a noi avverse. Questo risultato bellissimo non e' bastato, allora il giorno dopo non mi metto a contrattare o a scappare e farmi il mio partitino personale ma acquisto in credibilita' facendo bene il mio lavoro. L'avevo detto prima: se vinco cambio l'Italia, se perdo resto a Firenze. Ho perso e resto a Firenze. Ora cerco di fare il meglio possibile il sindaco e dare una mano per quanto possibile alla squadra politica di cui faccio parte''.

afe/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari