domenica 26 febbraio | 10:12
pubblicato il 23/set/2013 10:50

Pd: Renzi, non sono tipo da caricarmi la nomenclatura

(ASCA) - Roma, 23 set - ''Non c'e' un carro del vincitore su cui saltare, perche' innanzitutto non e' detto chi vince e poi io non sono tipo da caricarmi la nomenclatura''. Lo afferma Matteo Renzi a Omnibus su La7. Per il sindaco di Firenze la questione e' semplice: ''Se condividiamo cio' che e' accaduto, cioe' il fatto che abbiamo perso le elezioni, e l'idea che c'e' bisogno di una svolta, allora se su questo ci stanno persone con cui in passato non ho condiviso proprio tutto, e' un fatto positivo''. L'idea del Lingotto di Veltroni e quella della vocazione maggioritaria, aggiunge ad esempio Renzi, ''e' suggestiva e affascinante: allora non basto', ma prese 12 milioni di voti. Se noi avessimo preso 12 milioni di voti avremmo vinto le elezioni''. E ribadisce: ''Io voglio cambiare il Pd perche' se non cambiamo il Pd, l'Italia non cambia''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech