giovedì 08 dicembre | 01:52
pubblicato il 09/mag/2013 13:23

Pd: Renzi, modifica statuto? Sono impreparato

(ASCA) - Firenze, 9 mag - ''Sullo statuto del Pd mi dichiaro impreparato, non e' un argomento che seguo io''. Lo ha detto Matteo Renzi, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se il ruolo di segretario del Pd e del candidato premier debbano restare separati. Per quanto riguarda la necessita' di anticipare il congresso, Renzi si e' limitato a rispondere che ''non intervengo su questo tema''.

''Credo - ha detto ancora Renzi - che sia stato un errore per il Pd non cogliere l'opportunita' che derivava dal passaggio elettorale. Abbiamo perso le elezioni e questa e' la causa di tutto quello che e' successo dopo. Venivo contestato perche' dicevo che dovevamo prendere i voti dei delusi del centrodestra.

Era normale, perche' altrimenti ti prendi i ministri del centrodestra. Il Pd - per Renzi - oggi si trova in una fase difficile perche' sta in un governo di larga coalizione, io spero che tiri fuori l'energia, l'entusiasmo e la grinta e spero che accada non parlando male degli altri ma cercando di capire cosa abbiamo in testa per noi per il futuro.

afe/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni