martedì 28 febbraio | 17:38
pubblicato il 03/gen/2013 11:41

Pd: Renzi, dopo primarie mantenuto parola data in lealta'

Pd: Renzi, dopo primarie mantenuto parola data in lealta'

(ASCA) - Firenze, 3 gen - ''Dopo le primarie ho mantenuto la parola data, in lealta'. Sara' bello il giorno in cui la coerenza di un uomo politico non fara' piu' notizia''.

Lo scrive Matteo Renzi, sindaco di Firenze, su Twitter.

Nei giorni scorsi Renzi era stato criticato, anche da alcuni dei 'suoi', in primo luogo Giorgio Gori, per non essersi impegnato ulteriormente dopo la sconfitta alle primarie. ''In questi giorni - aggiunge Renzi su Facebook - ho ricevuto critiche anche da amici per aver mantenuto dopo le primarie il comportamento che avevo annunciato: no correnti, lealta', rispetto. Sara' un gran giorno quello in cui i commentatori italiani smetteranno di stupirsi se un politico mantiene la parola data in campagna elettorale. La credibilita' si costruisce anche cosi'''.

afe/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech