sabato 10 dicembre | 02:16
pubblicato il 12/dic/2013 18:50

Pd: prove di sintonia Renzi-Landini, d'accordo su legge rappresentanza

(ASCA) - Firenze, 12 dic - Prove di 'sintonia' tra il neo segretario del Pd Matteo Renzi e il segretario della Fiom Maurizio Landini. La 'strana coppia' oggi ha presentato insieme la mostra fotografica 'Citta', lotte, diritti' organizzata al complesso delle Oblate dal sindacato dei metalmeccanici. I due si sono ritrovati d'accordo sulla necessita' di una legge sulla rappresentanza. Un fatto non scontato dati i rapporti sempre 'turbolenti' del sindaco con i sindacati e in particolare con la Cgil.

''Non c'e' - ha detto il leader sindacale al sindaco - una legge sulla rappresentanza. Se vuol fare una cosa che consenta ai lavoratori di cambiare il sindacato, allora faccia una legge sulla rappresentanza''. Pronta la replica del neo segretario del Pd: ''Sono d'accordo con Maurizio Landini sulla necessita' di intervenire sulla rappresentanza sindacale... garantire con una legge la possibilita' per il lavoratore di scegliersi il proprio rappresentante e e di avere una piu' efficace rappresentanza''.

Piu' distanti le posizioni sul lavoro. Renzi assicura che ''non voglio eliminare i diritti a chi li ha ma darli a chi non li ha'' e promette che il Pd parlando un ''linguaggio nuovo'' nelle prossime settimane ''riuscira' a presentare il jobs act'' con ''l'obiettivo di riuscire a cambiare le regole del gioco e contabilizzare i posti di lavoro''. Pero' il segretario della Fiom resta in attesa sul tema: ''Per ora ho visto dei titoli.

Spero che si possa fare una discussione perche', nel merito, o sono stato disattento, o non ho capito, a modo, tutto quello che viene proposto''.  Pero' Landini fa i ''complimenti a Renzi per l'elezione a segretario con un risultato straordinario''. Renzi incassa l'apertura di credito e scherza: ''Per venire a Firenze Landini ha fatto la pace con Marchionne. Lui sa che io sono per la polemica contro Marchionne e lui invece ora e' a favore''.  afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina