sabato 10 dicembre | 23:52
pubblicato il 14/nov/2013 17:15

Pd: Pittella, Renzi sovraesposto mediaticamente

Pd: Pittella, Renzi sovraesposto mediaticamente

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''Quando c'e' una gara, tutti i candidati devono essere messi sulla stessa griglia di partenza, ma se tu uno lo fai correre con dieci metri di vantaggio e' chiaro che poi vince''. Lo afferma il candidato alla segreteria del Pd Gianni Pittella, commentando in un'intervista a IntelligoNews la sovraesposizione mediatica di Renzi rispetto agli altri candidati. Questo dato, secondo Pittella, ''non e' dovuto ad una cattiva disponibilita' del partito, bensi' ad un'idea di gerarchia tra i candidati che si sono fatti i media. Ma la gerarchia la fanno gli iscritti e gli elettori, e non un pregiudizio che puo' essere nella mente dei giornalisti''.

Questo meccanismo puo' essere scardinato, fa notare Pittella, ''dimostrando che gli iscritti al partito, che sceglieranno i tre che andranno alle primarie aperte, hanno una testa autonoma. Mi auguro che, con la loro autonomia di giudizio, sappiano sanzionare questo brutto tentativo di presentare candidati di Serie A e Serie B''. Pittella critica lo Statuto del Pd nel passaggio in cui ''prevede che gli iscritti adesso vadano a votare non per eleggere il segretario ma per depennare dalla lista un candidato. Le pare una cosa normale che gli iscritti siano chiamati prima a eleggere i segretari di circolo, poi quelli provinciali, poi, per la terza volta nel giro di poche settimane, a depennare uno dei quattro candidati, e poi infine per la quarta volta l'8 dicembre per votare per le primarie aperte? Questo e' un meccanismo infernale che determina disaffezione da parte degli iscritti. Bisogna cambiare le regole, ma e' chiaro che non e' possibile farlo in queste ore, alla vigilia del Congresso a cui seguira' la battaglia per le primarie aperte''.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina