mercoledì 22 febbraio | 09:32
pubblicato il 21/gen/2014 18:37

Pd: Pittella, decisione Cuperlo occasione persa per Italia

(ASCA) - Roma, 21 gen 2014 - ''Spiace sinceramente per la decisione di Gianni Cuperlo, per cui tutti noi abbiamo grande stima umana e politica. E spiace soprattutto perche' e' davvero un'occasione persa lasciare un ruolo di garanzia cosi' importante per l'unita' e la vita interna del partito in un momento di grande cambiamento e costruzione come quello che stiamo vivendo. Il Pd incardina forse per la prima volta il motore riformista del Paese, senza piu' le infinite quanto sterili discussioni sul come, dove e quando. Il successo o l'ennesima sconfitta dipende solo da noi e dalla nostra capacita' di mettere da parte le ambizioni personale per il bene comune dell'Italia e del Partito democratico. Spero Gianni ci ripensi perche' nel Pd c'e' bisogno di tutti''. Lo dichiara in una nota Gianni Pittella, esponente Pd e vice presidente vicario del Parlamento europeo.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%