mercoledì 22 febbraio | 17:25
pubblicato il 04/set/2014 10:03

Pd: Orfini, non condivido opinione D'Alema ma segreteria coinvolga tutti

(ASCA) - Roma, 4 set 2014 - ''Non condivido l'opinione di D'Alema. Per la prima volta si e' messa in campo una politica di redistribuzione della ricchezza con l'operazione degli 80 euro; si cerca di dare una soluzione al problema della precarieta' nella scuola; si assume l'impegno ad estendere i diritti come la maternita' e la malattia ai lavoratori che non li hanno riconosciuti. Non e' poco. Soprattutto se si guarda alla subalternita' alla destra dei precedenti governi di centrosinistra''. Lo afferma in un'intervista al quotidiano 'la Repubblica' il presidente del Pd, Matteo Orfini, commentando le critiche al governo di Massimo D'Alema, del quale e' stato in passato portavoce. ''Ha espresso una legittima opinione, ha chiesto si discuta di piu' nel Pd e avra' occasione di farlo'', aggiunge Orfini, il quale poi ammette che per il Pd ''in effetti ci vuole una nuova segreteria che coinvolga tutti''.

sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe