venerdì 09 dicembre | 21:07
pubblicato il 04/set/2014 10:03

Pd: Orfini, non condivido opinione D'Alema ma segreteria coinvolga tutti

(ASCA) - Roma, 4 set 2014 - ''Non condivido l'opinione di D'Alema. Per la prima volta si e' messa in campo una politica di redistribuzione della ricchezza con l'operazione degli 80 euro; si cerca di dare una soluzione al problema della precarieta' nella scuola; si assume l'impegno ad estendere i diritti come la maternita' e la malattia ai lavoratori che non li hanno riconosciuti. Non e' poco. Soprattutto se si guarda alla subalternita' alla destra dei precedenti governi di centrosinistra''. Lo afferma in un'intervista al quotidiano 'la Repubblica' il presidente del Pd, Matteo Orfini, commentando le critiche al governo di Massimo D'Alema, del quale e' stato in passato portavoce. ''Ha espresso una legittima opinione, ha chiesto si discuta di piu' nel Pd e avra' occasione di farlo'', aggiunge Orfini, il quale poi ammette che per il Pd ''in effetti ci vuole una nuova segreteria che coinvolga tutti''.

sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina