martedì 17 gennaio | 04:43
pubblicato il 30/lug/2013 17:32

Pd: la Direzione non si fa ma non si dice - Probabile prossima settimana

(ASCA) - Roma, 30 lug - La direzione del Pd si fa' o slitta? E se slitta, a quando? Alla prossima settimana o a settembre? Sono gli interrogativi che da ieri sera aleggiano come un venticello tra i parlamentari democratici alla Camera e al Senato. Ma anche tra i giornalisti preoccupati di dare risposta al dilemma perche' tutto sommato coinvolge anche la logistica delle ferie.

Ieri sera un fuoco di sbarramento su uno slittamento a settembre era partito dai senatori e dai deputati ''renziani'' che gridavano al tradimento delle regole basilari di vita del partito.

Rispondeva ancora piu' in serata Davide Zoggia, responsabile organizzazione del Pd, che con una nota stigmatizzava come campate in aria e del tutto infondate fossero le voci su uno slittamento della Direzione a settembre. Con una aggiunta che faceva pensare si' ad uno slittamento, ma piu' limitato: alla settimana prossima.

Questa versione e' stata ripresa oggi, con tanto di variante amichevol-romanesca. Alla domanda sul quando si fa 'sta direzione, e' arrivata la chiara risposta di un esponente democratico di peso: ''Ma poi sta' tranquillo! Nun se fa. Va pure in vacanza...''.

All'espressione vernacolare, a domande piu' formali, ha corrisposto una versione semiufficiale di responsabili organi di partito: ''Per la verita' la direzione non e' stata ancora convocata, quindi non la si puo' sconvocare. Percio' bisogna attendere che venga convocata''.

Alla fine un po' di chiarezza viene da Davide Zoggia che spiega che intanto domani c'e' la riunione del Comitato per le regole congressuali. E poi c'e' l'opportunita' di riviare un po' rispetto alla concomitanza di altre ''questioni contingenti''. E alla domanda se la direzione sara' convocata la prossima settimana risponde ''direi che e' molto probabile''.

min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello