sabato 03 dicembre | 13:13
pubblicato il 05/lug/2013 20:45

Pd: Ivan Ferrucci nuovo segretario Toscana

(ASCA) - Firenze, 5 lug - Ivan Ferrucci e' il nuovo segretario del Partito Democratico della Toscana. E' stato eletto oggi dall'assemblea regionale del partito riunita a Firenze. Ferrucci, che avra' il compito di dirigere il Partito in questi mesi in vista del congresso, succede ad Andrea Manciulli, eletto deputato e recentemente nominato nella segreteria nazionale di Epifani.

Ferrucci ha 45 anni. Vive a Calcinaia, in provincia di Pisa. E' sposato e ha due bambini. E' stato il segretario provinciale di Pisa del Partito Democratico dalla sua fondazione e fino al 2010. Dal 2003 al 2009 e' stato consigliere provinciale a Pisa.

E' consigliere regionale dal 2010, eletto dopo avere partecipato alle primarie istituzionali del 13 dicembre 2009.

Fa parte della commissione lavoro e sviluppo economico e nel partito regionale negli ultimi tre anni ha ricoperto la carica di responsabile del dipartimento economia e lavoro.

Durante il suo intervento di oggi Ferrucci ha parlato dei prossimi mesi in cui guidera' il partito ''caratterizzati da due elementi: la preparazione della fase congressuale e le scadenze del governo regionale''.

''Il governo nazionale sta prendendo alcuni provvedimenti importanti - ha detto Ferrucci - e dalla Toscana gli abbiamo presentato un quadro chiaro della situazione economica e sociale della nostra regione su cui chiediamo un intervento: maggiori risorse per gli ammortizzatori sociali; scongiurare l'introduzione dei ticket sanitari nel 2014 cosi' come erano stati previsti dalla Finanziaria Berlusconi; la situazione del gruppo Finmeccanica e della siderurgia; le risorse per l'occupazione giovanile su cui la Regione sta gia' intervenendo con fondi propri attraverso il pacchetto 'Giovani si''; i pagamenti dello Stato e della pubblica amministrazione alle imprese; provvedimenti per la piccola e media impresa''.

Ferrucci ha poi annunciato due appuntamenti di partito da tenersi nelle prossime settimane: una conferenza programmatica entro la fine di luglio e un seminario sul riassetto delle funzioni istituzionali a settembre.

afe/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari