martedì 21 febbraio | 20:02
pubblicato il 07/nov/2013 10:42

Pd: il renziano Morri verso segreteria provinciale Torino

(ASCA) - Torino, 6 nov - I dati definitivi arriveranno fra qualche ora, ma Fabrizio Morri, renziano, molto vicino al sindaco Piero Fassino ha vinto il congresso torinese del Pd.

Morri con ogni probabilita' non avra' bisogno del ballottaggio perche' dovrebbe aver superato di qualche centinaio di voti, e di uno o due delegati, nonostante sia previsto un riequilibrio su base proporzionale, la soglia del 50%. Segue Aldo Corgiat, sindaco di Settimo, cuperliano.

Staccati gli altri due candidati Matteo Franceschini Beghini e il segretario uscente Alessandro Altamura. Ieri con quelli di Alpignano e della Valle Orco Soana si sono concluse le votazioni nei 99 circoli provinciali, 8.800 gli iscritti che si sono recati alle urne. L'assemblea provinciale che ufficializzera' il nuovo segretario si terra' la prossima settimana, l'11 o il 15 novembre. eg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Guerini: scissione Pd? Credo nei miracoli. Ci stiamo lavorando
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia