lunedì 23 gennaio | 16:31
pubblicato il 07/nov/2013 10:42

Pd: il renziano Morri verso segreteria provinciale Torino

(ASCA) - Torino, 6 nov - I dati definitivi arriveranno fra qualche ora, ma Fabrizio Morri, renziano, molto vicino al sindaco Piero Fassino ha vinto il congresso torinese del Pd.

Morri con ogni probabilita' non avra' bisogno del ballottaggio perche' dovrebbe aver superato di qualche centinaio di voti, e di uno o due delegati, nonostante sia previsto un riequilibrio su base proporzionale, la soglia del 50%. Segue Aldo Corgiat, sindaco di Settimo, cuperliano.

Staccati gli altri due candidati Matteo Franceschini Beghini e il segretario uscente Alessandro Altamura. Ieri con quelli di Alpignano e della Valle Orco Soana si sono concluse le votazioni nei 99 circoli provinciali, 8.800 gli iscritti che si sono recati alle urne. L'assemblea provinciale che ufficializzera' il nuovo segretario si terra' la prossima settimana, l'11 o il 15 novembre. eg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4