sabato 21 gennaio | 23:36
pubblicato il 23/apr/2013 12:11

Pd: Fioroni, se Direzione approvasse discorso Napolitano passo avanti

Pd: Fioroni, se Direzione approvasse discorso Napolitano passo avanti

(ASCA) - Roma, 23 apr - ''Io la dico con una battuta: se la nostra direzione si concludesse approvando il discorso del Presidente Napolitano avremo fatto un significativo passo in avanti''. Lo afferma a Radio Radicale il deputato del Pd Beppe Fioroni.

''Come in quasi totale solitudine vado dicendo da mesi - spiega Fioroni - fare gli accordi con forze politiche anche confliggenti significa fare un accordo e non un inciucio, ed e' ora di farla finita con forze politiche che hanno costruito il proprio consenso non nel fare qualcosa per qualcuno ma per l'essere contro qualcuno. La nostra gente e' inquieta perche' non lavora, se ai disoccupati diciamo che facciamo un governo delle larghe intese e diamo loro lavoro sono felici, se riparte l'economia le imprese sono felici.

Una volta tanto la politica ritrovi la bussola, si faccia politica per gli interessi della gente e non per quelli di chi vuole fare domani il presidente del consiglio o dopodomani i ministri, significherebbe superare la logica inutile del pensiero ombelicale. Matteo Orfini ha detto 'mai il governo dell'inciucio'. Io dico che se i governi si valutano in base alle opportunita' personali del pensiero ombelicale di solito non si fa un bel governo del Paese ma si spera solo di sistemarsi su questa poltrona''.

C'e' il rischio che oggi si finisca per parlare solo dei franchi tiratori contro Prodi? ''Quello che e' successo - risponde Fioroni - dimostra sostanzialmente che in questo partito non si sciolgono i nodi politici: Marini e Prodi sono stati affossati da chi vuole le elezioni anticipate, da chi non voleva un presidente condiviso e da chi non ha voluto neanche Napolitano perche' non vuole che si faccia il governo della riforme e che vuole continuare ad inseguire Grillo, sperando che dopo essersi arresi Grillo li annetta. Ma Grillo coerentemente dira' loro arrendetevi e andate via tutti''.

com-ceg/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4