sabato 03 dicembre | 03:34
pubblicato il 07/set/2013 14:00

Pd: domani a Genova 'La costituente delle idee'. Presente anche Cuperlo

(ASCA) - Roma, 7 set - Domani alla Festa Nazionale del Partito Democratico a Genova verra' presentata la ''Costituente delle Idee'', iniziativa promossa da Vannino Chiti, Cesare Damiano, Pietro Folena e Mimmo Luca', alla quale hanno aderito oltre 50 parlamentari del PD e centinaia di cittadini e di rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni sindacali e della societa' civile. All'incontro di domani sara' presente anche Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria del partito. ''Il documento della 'Costituente' contiene precisi punti programmatici: il si convinto all'Europa politica, il no al pensiero liberista, il no al presidenzialismo, la centralita' del lavoro e dell'impresa, dello stato sociale e dello sviluppo sostenibile. Abbiamo inviato il nostro documento ai candidati alla segreteria del PD, Civati, Cuperlo e Pittella, ottenendo una risposta positiva per un incontro'' spiegano i promotori dell'iniziativa.

''Anche a Matteo Renzi, dopo la sua candidatura, abbiamo chiesto un confronto di merito ed attendiamo una risposta.

Noi pensiamo che vadano privilegiati i contenuti e che sia sbagliato, in questa fase, pronunciarsi a favore di un leader senza conoscere quali siano i suoi programmi: questo atteggiamento appartiene alla vecchia politica e noi non vogliamo saltare sul carro di un presunto vincitore.

Lavoriamo - spiegano Chiti, Damiano, Folena e Luca' - affinche' i contenuti del nostro documento abbiano un riconoscimento e una dignita' congressuali e per aggregare le forze che si riconoscono in un progetto di sinistra plurale.

Sui candidati non abbiamo alcun pregiudizio e sceglieremo sulla base delle idee che vengono proposte e non pensiamo che si debba tenere un Congresso con un candidato unico: vogliamo, viceversa, che gli iscritti e gli aderenti al Partito Democratico possano scegliere tra chiare alternative di programma che consentano al nostro partito di affrontare le difficili sfide politiche e sociali che attendono il nostro Paese''.

com-brm/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari