lunedì 23 gennaio | 20:25
pubblicato il 23/apr/2013 14:03

Pd: Direzione respingera' dimissioni Bersani? Cresce consenso su Renzi

Pd: Direzione respingera' dimissioni Bersani? Cresce consenso su Renzi

(ASCA) - Roma, 23 apr - Anticipata alle 16 con l'accordo che non potra' andare oltre le 18 vista la convocazione della delegazione piddina al Quirinale fissata alle 18,30, la riunione di Direzione del Pd rischia di diventare una pura formalita' e non l'avvio del chiarimento all'interno del Pd.

Secondo le indiscrezioni, alcuni interventi tenteranno di far recedere Pier Luigi Bersani dall'idea di confermare le proprie dimissioni. In molti pensano infatti che sarebbe meglio che fosse Bersani a gestire il partito da qui al congresso straordinario che si dovrebbe tenere prima dell'estate. L'alternativa e' la nomina di un gruppo di saggi che ingloberebbe inevitabilmente nomi come quelli di Massimo D'Alema, Walter Veltroni e Franco Marini.

Per quanto riguarda il governo, cresce la spinta all'interno del Pd che vorrebbe Matteo Renzi a palazzo Chigi.

Avanzata questa ipotesi ieri sera in tv da Matteo Orfini a ''Piazza Pulita'' su La7, oggi ha ricevuto adesioni inaspettate da Piero Fassino a Debora Serracchiani, da Roberto Speranza a Pino Pisicchio (Centro democratico). La soluzione Renzi permetterebbe di rabbonire i dissensi nel Pd e di permettere che non ci siano sorprese al momento del voto di fiducia al nuovo governo.

Della soluzione Renzi, secondo le indiscrezioni, non sembra pero' convinto il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che continua a privilegiare una soluzione di premiership piu' sperimentata come quella di Giuliano Amato.

Nella riunione di Direzione del Pd non si discutera' pero' pubblicamente di proposte da fare al Colle. A questo ci pensera' la delegazione - Luigi Zanda, Roberto Speranza, Pier Luigi Bersani o Enrico Letta - che alle 18,30 andra' al Quirinale per le consultazioni di rito con Napolitano.

gar/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4