domenica 22 gennaio | 19:49
pubblicato il 20/gen/2014 20:03

Pd: Di Giorgi, Cuperlo livoroso, si dimetta da presidenza

(ASCA) - Roma, 20 gen 2014 - ''Cuperlo lasci la presidenza del Pd. Il livore e l'astio che hanno caratterizzato il suo intervento contro il segretario Matteo Renzi rendono evidente che non e' in grado di garantire la terzieta' richiesta da un ruolo di garanzia, come quello che ricopre''. Lo dice la senatrice Rosa Maria Di Giogi, membro della Direzione nazionale del Pd. ''Le parole di Cuperlo - prosegue la senatrice Di Giorgi - tradiscono gli elettori delle primarie e rappresentano in modo esemplare un vecchio modo di fare politica, quello che ci ha regalato un ventennio di immobilismo e che oggi non accetta di riconoscere i meriti di chi e' riuscito a dare concretezza a materie complesse come le riforme istituzionali e la legge elettorale. La politica e' mediazione e questo vuol dire mettersi a un tavolo e trattare anche con un avversario storico, come e' l'altro grande partito del nostro Paese. Grazie a Renzi, l'Italia ha ripreso a muoversi''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4