venerdì 20 gennaio | 11:47
pubblicato il 19/giu/2015 16:40

Pd, Damiano: "Non vogliamo far cadere governo, ma azione critica"

Al di fuori del Pd c'è solo deriva populista preoccupante

Pd, Damiano: "Non vogliamo far cadere governo, ma azione critica"

Roma, (askanews) - "La nostra è una scelta riformista, siamo la sinistra del cambiamento, non quella della conservazione, siamo la sinistra del Partito socialista europeo. È evidente che la nostra lealtà al governo si esprime quando votiamo la fiducia, ma possiamo anche criticare il governo su singoli provvedimenti. Noi non abbiamo l'intenzione di far cadere il governo, logorare o contrastare il governo, vogliamo fare un'azione critica e propositiva che garantisca al Pd e al governo di avere successo anche perchè al di fuori del Pd c'è una deriva populista preoccupante, non solo in Italia ma anche in Europa". E' la posizione espressa dal presidente della commissione Lavoro Pd, Cesare Damiano.

Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale