domenica 04 dicembre | 03:25
pubblicato il 10/mag/2013 10:20

Pd: Damiano, non dovevamo fare il governissimo

Pd: Damiano, non dovevamo fare il governissimo

(ASCA) - Roma, 10 mag - ''Sono stato contro il governissimo e secondo me non dovevamo farlo perche' e' il contrario di quello che abbiamo spiegato ai nostri elettori in campagna elettorale''. Lo ha detto Cesare Damiano, Pd, neopresidente della Commissione Lavoro, intervenendo ad Agora', su Rai Tre.

''Quella di adesso e' una situazione obbligata - ha aggiunto - Io mi occupo dei temi sociali e del lavoro, ho gia' parlato con Sacconi e spero che ci metteremo d'accordo per fare cio' che serve al Paese. Bisogna finanziare la cassa integrazione in deroga, i giovani devono poter essere assunti, abbiamo bisogno di risolvere il problema delle pensioni perche' la riforma Fornero e' stata un disastro. Infine facciamo la legge elettorale, torniamo a votare e ognuno riprenda la sua strada''.

com-gar/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari