venerdì 02 dicembre | 23:55
pubblicato il 05/set/2013 11:52

Pd: Cuperlo, non serve un uomo solo al comando

Pd: Cuperlo, non serve un uomo solo al comando

(ASCA) - Roma, 5 set - ''Credo che questo congresso sia l'ultima occasione per mettere in sintonia questo partito con gli elettori, i giovani, i nostri elettori che non sono andati a votare, ed e' fondamentale che questo non sia un confronto fra nomi ma avvenga sulla base delle diversita' tra piattaforme e punti di vista differenti. In questo modo potra' diventare una bellissima discussione, farci crescere.

Sulla data del congresso io sto alle parole di Epifani. Tendo a credere alle cose che si dicono, quindi penso che il congresso sia il 24 Novembre. E' ovvio che dobbiamo tenere conto del quadro politico generale. Ma spero che Letta non cada. Questo governo deve proseguire il suo cammino. Se il PdL decidera' di interrompere il sostegno prenderemo atto di questa decisione assolutamente irresponsabile, e a quel punto sara' il Capo dello Stato a verificare se esiste una maggioranza che puo' ancora sostenere il governo''.

Cosi' Gianni Cuperlo, deputato del Pd e candidato alla segreteria del partito, ragiona sull'attualita' politica e sul congresso del Partito democratico in una intervista al Secolo XIX.

E sulla legge elettorale osserva: ''Solo chi non ha a cuore la democrazia puo' teorizzare di tornare al voto con questa legge elettorale, che in piu' occasioni ha dimostrato di non garantire al paese una maggioranza definita e una governabilita'. Sarebbe ancora piu' grave farlo oggi, dopo avere verificato quali danni puo' produrre''.

Poi il candidato alla segreteria del pd parla del suo competitore, Matteo Renzi: ''Io voglio capire l'idea di partito che Renzi mette in campo, e spero che non sia quella dell'uomo solo al comando dei tempi di Fausto Coppi .

Ripartiamo come partito se ricostruiamo un gruppo dirigente, un luogo di elaborazione e di confronto con il territorio che non sia solo il governo. Oppure non otterremmo un vero consenso popolare. E senza quello le riforme non hanno gambe''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari