lunedì 27 febbraio | 03:52
pubblicato il 06/dic/2013 19:47

Pd: Cuperlo a Renzi, parlando di 'fumose riunioni' offende partito

(ASCA) - Firenze, 6 dic - ''Se racconti di voler continuare a fare il sindaco di questa citta' meravigliosa perche' cosi' resti a contatto con la gente mentre il segretario sta nelle fumose riunioni al Nazzareno offendi il tuo partito''.

Lo ha detto Gianni Cuperlo, riferendosi a Matteo Renzi, concludendo il suo intervento a Firenze. ''Se tu ti candidi a portare questo paese - ha aggiunto - su un percorso di radicale cambiamento, su una frontiera piu' avanzata del solidarismo, e a cambiare tutto cio' che va cambiato nella vita di questo partito non lo fai a tempo perso il giovedi' e il venerdi' mattina. Chi sara' chiamato a ricoprire questo incarico dovra' dal giorno dopo tuffarsi nei luoghi della sofferenza e del disagio ma anche della creativita' e del talento''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech