giovedì 08 dicembre | 19:18
pubblicato il 20/nov/2013 14:05

Pd: Cuperlo a Civati, da me solo critiche politiche e nessun disprezzo

Pd: Cuperlo a Civati, da me solo critiche politiche e nessun disprezzo

(ASCA) - Roma, 20 nov - ''All'assemblea del gruppo del Pd ieri sera non ho avuto alcuna espressione di disprezzo per nessuno, tanto meno verso Civati''. Lo chiarisce in una nota Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria del Pd dicendosi ''colpito e amareggiato dalla violenza verbale e culturale con cui si reagisce ad una critica politica. Spero poi - continua - che l'allusione esplicita al fatto che io possa non aver votato per Romano Prodi e non abbia il coraggio di dirlo sia solo frutto di un moto di rabbia. Se cosi non fosse si tratterebbe di una visione misera del nostro dibattito.

Dico solo che mi dispiace e che, per quanto mi riguarda, non sono questi i metodi e le forme del confronto che sono solito usare''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni