mercoledì 22 febbraio | 14:32
pubblicato il 30/mag/2013 13:32

Pd: Civati, si' congresso ottobre, no al partitissimo

Pd: Civati, si' congresso ottobre, no al partitissimo

(ASCA) - Roma, 30 mag - ''Non si sa ancora nulla su quando ci sara' il congresso: abbiamo Epifani che fa il leader alla Mitterrand e in realta' e' un reggente che abbiamo votato insieme ad una mozione che diceva che il congresso si sarebbe indetto per ottobre, ma vedo alcuni che dicono di portarlo a gennaio o addirittura ad aprile''. Cosi' il deputato Pd Pippo Civati, tra i candidati alla segreteria del Partito Democratico, ospite questa mattina negli studi di Radio Citta' Futura. A questo punto meglio spaccare il Pd? ''Forse si', il problema e' che secondo me bisogna portare il Pd a fare quella cosa che si chiama centrosinistra o anche sinistra, perche' queste forme mediate non si capiscono piu'''. E ha concluso: ''Se dopo il governissimo facciamo il partitissimo gli elettori ci abbandonano''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%