venerdì 02 dicembre | 19:30
pubblicato il 15/feb/2014 12:00

Pd, Civati: la vera scissione l'hanno fatta gli altri da elettori

Partito ha liquidato Letta con licenziamento scritto male

Pd, Civati: la vera scissione l'hanno fatta gli altri da elettori

Torino, 15 feb. (askanews) - "A chi mi attribuisce intenti di scissione, dico che la scissione la stanno facendo altri all'interno del Pd, rispetto alle proprie promesse e ai propri elettori. Una scissione dal nostro elettorato". Lo ha detto Pippo Civati, arrivando alla Gam di Torino, per sostenere la candidatura di Daniele Viotti, in vista delle primarie per il segretario piemontese del Pd, che si terranno domani. "Gli elettori non ci capiscono più niente: stiamo facendo tutto il contrario di quello che abbiamo detto. Non capisco questo corto circuito, per cui il partito ha liquidato Letta con una lettera di licenziamento scritta male" ha spiegato Civati, sostenendo "ormai siamo arrivati alla legalizzazione dell'eliminazione del premier". "Ora vedremo quali sono le prossime mosse di Renzi" ha detto Civati, ironizzando sui nomi che circolano per i nuovi ministri: "certo che Montezemolo mi rappresenta molto...".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari