martedì 06 dicembre | 15:25
pubblicato il 22/ott/2013 16:50

Pd: Civati, io vice di Renzi? Se me lo chiede lo faccio volentieri

Pd: Civati, io vice di Renzi? Se me lo chiede lo faccio volentieri

(ASCA) - Roma, 22 ott - ''Io vice di Renzi? Se Renzi dovesse vincere il congresso e me lo chiedesse lo farei volentieri''.

Lo assicura Pippo Civati, deputato e candidato alle primarie Pd, a La Zanzara su Radio 24. ''Se arrivassi secondo - dice Civati - non direi un no a priori, un partito si deve organizzare. Ma non credo Renzi me lo chiedera'''. ''Ci vuole - sottolinea - una nuova generazione per il Pd. Non sceglierei figure del passato neanche per le Europee. D'Alema non e' stato candidato al Parlamento italiano non si capisce perche' dovrebbe candidarsi in Europa''. Infine, conlude Civati, ''non andrei a pranzo con Briatore e non mi sorprende che gli piaccia Renzi. E' un po' che si frequentano. Io corteggio un altro tipo di elettore, dobbiamo recuperare prima quelli del Pd''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni