martedì 06 dicembre | 18:54
pubblicato il 29/lug/2013 19:18

Pd: Cantini-De Monte, non ci sono motivi per rinviare la direzione

(ASCA) - Roma, 29 lug - ''Non ci sono motivi per rinviare la direzione del Pd. Le regole esistono ed i candidati sono d'accordo: non prendere decisioni significa mandare l'ennesimo messaggio negativo all'elettorato''.

Lo sostengono le senatrici del Pd Laura Cantini ed Isabella De Monte, che aggiungono: ''Il Pd deve scegliere se accettare la sfida del cambiamento o rinchiudersi nel proprio recinto. I vertici del partito sono rimasti soli con la loro fobia verso Matteo Renzi, devono prendere atto che il vento sta cambiando e tutto il partito ha una gran voglia di ripartire con primarie libere e aperte''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: verso una legge sull'enoturismo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni