domenica 26 febbraio | 18:41
pubblicato il 06/giu/2013 19:28

Pd: Brunetta, Renzi? Bell'amico che ha Letta...

(ASCA) - Roma, 6 giu - ''Davvero singolare il metodo di Fonzie-Renzi, che forse si crede gia' Beppe Grillo e accetta solo i propri monologhi. Cosi' invece di rispondere nel merito alle mie osservazioni politiche, delega un paio di coristi della sua band. Dopo Fanucci, ecco Giachetti a esibirsi come suo scudiero, esaltato dai complimenti del suo capo sul ''Corriere' di oggi per i suoi digiuni pro Mattarellum''. Lo dichiara in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl.

''Le contumelie dei ragazzi spazzola sono patetiche ma di certo aiutano nella futura carriera. Credo piuttosto che, di quanto va ripetendo Renzi con toni in crescendo, debbano preoccuparsi tutti quelli che vogliono un sereno procedere del governo e del suo percorso di pacificazione. Solo i ciechi e gli ipocriti possono non vedere la strategia del sindaco errante di Firenze, che si propone di commissariare il premier una volta diventato segretario del Pd, per correre poi la sua avventura. Bell'amico che ha Letta...''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech