mercoledì 22 febbraio | 00:13
pubblicato il 23/lug/2011 09:42

Pd/ Bindi: non faremo da stampella a questa maggioranza

"Si ad un'allenza con il Terzo Polo e Vendola"

Pd/ Bindi: non faremo da stampella a questa maggioranza

Roma, 23 lug. (askanews) - "Sono d'accordo con Casini, serve una fase costituente per salvare e rilanciare il Paese". E' chiara Rosy Bindi, presidente del Pd, nello spiegare la sua posizione in questa fase politica scossa da scandali e rapporti tesi fra alleati. E, considerata la strordinarietà del monento "si può fare un'alleanza elettorale fra riformisti, progressisti e moderati". Per il presidente del Pd, che ha parlato attraverso le pagine de 'Il Messaggero', "i primi a lanciare un governo di responsabilità nazionale siamo stati noi, è da tempo che chiediamo al Terzo Polo di esprimersi". Ad ogni modo "noi non faremo mai da stampella a questa maggioranza. Un governo come quello indicato da Fini se lo fanno da soli". Ma è possibile, per il presidente Bindi, mettere insieme lo stesso Fini e Vendola?. "Prima di tutto diamo priorità ai programmi. E su questi siamo disponibili a fare una verifica con tutti coloro che condividono il progetto di alternativa per l'Italia". Sia chiaro però "Che nessuno vuole riproporre l'Unione. Nello stesso tempo nessuno ci può chiedere di fare un'alleanza con il Terzo Polo lasciando i partiti della sinistra fuori dalla responsabilità di governo: vogliamo costruire un campo politico vasto". Sul caso Tedesco, invece, il presidente Bindi ha tagliato corto: "L'arroganza di Tedesco non merita risposte. Dico solo che dimostra di non rendersi conto della gravità del momento. L'ultima cosa che possono fare i politici è di continuare ad usare la legge per la propria impunità". Dunque siamo alle porte di una nuova Tangentopoli? "Viviamo una situazione preoccupante ed un partito che si candida all'alternativa deve porre al centro la questione morale"

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia