domenica 04 dicembre | 17:16
pubblicato il 11/mag/2013 12:00

Pd/ Bersani: Date pure a me colpa, ma ora basta faziosità

"Non tema disciplinare, ma politico, ritroviamo fiducia in noi"

Pd/ Bersani: Date pure a me colpa, ma ora basta faziosità

Roma, 11 mag. (askanews) - Il Pd deve "ricominciare" e deve farlo "senza faziosità". Pier Luigi Bersani parla per pochi minuti all'apertura dell'assemblea Pd e invita a ripartire dopo le difficoltà degli ultimi mesi: "Di quel che non ha funzionato si dia pure a me la colpa... Ma adesso ricominciamo senza faziosità. Ce la possiamo fare. Il punto è che tutti assieme a cominciare da oggi si ritrovi la fiducia in noi e l'entusiasmo di una nuova partenza". Il Pd deve insomma "guardare avanti", si farà più avanti una riflessione sulla "vicenda che abbiamo alle spalle", ma bisogna anche chiedersi "se siamo adeguati" al compito che tocca ai riformisti. Bersani parla per pochi minuti e lancia un "appello", ma meglio sarebbe dire un richiamo, ad una responsabilità collettiva: "Le mie dimissioni che formalmente consegno qui sono venute a seguito di vicende politiche dolorose, drammatiche, che hanno cambiato il corso degli eventi. Queste dimissioni non sono state un gesto personale". "Avrete capito - ha aggiunto - che a me i gesti personali non piacciono, sono state un gesto politico per una questione che ritengo dirimente. resto convinto che la prospettiva di un grande partito riformista rappresenti l'unica speranza per il paese. Ma allora dobbiamo riflettere più a fondo: siamo adeguati a questo? dobbiamo riflettere sulla natura del nostro partito, se vogliamo essere un soggetto politico o semplicemente uno spazio politico. E' una domanda cruciale in un partito senza padroni nel quale è più facile smontare che tenere assieme. tenere assieme un partito senza padroni non può essere responsabilità di uno, deve essere responsabilità di ciascuno. non si dica che è un tema organizzativo e disciplinare, è un tema politico e culturale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari