venerdì 20 gennaio | 00:41
pubblicato il 02/dic/2013 20:07

Pd: Bersani, da premier non mi sarei ricandidato alla segreteria

(ASCA) - Milano, 2 dic - Se tutto fosse andato secondo le previsioni e Pierluigi Bersani fosse stato nominato a capo del governo dopo il voto di febbraio non si sarebbe ricandidato alla segreteria del Pd, in modo da lasciare l'incarico dopo 4 anni dall'inizio del suo mandato alla guida del partito del Nazareno. Lo ha rivelato lo stesso ex segretario del Pd ripercorrendo - durante la presentazione del libro 'Giorni Bugiardi' di Stefano di Traglia e Chiara Geloni - il clima che si respirava nei giorni successivi all'ultima tornata elettorale, culminati con l'accordo tra le forze politiche sulla rielezione di Giorgio Napolitano alla presidenza della Repubblica e con la successiva nomina di Enrico Letta alla presidenza del Consiglio.

''Avevo in testa una cosa che mi hanno rubato'', ha detto Bersani, mettendo in chiaro che il suo reale obiettivo era quello di ''arrivare a ottobre da capo del governo e dire agli italiani: 'Non mi ricandido piu''''. Cosi', ha evidenziato, ''sarebbe stata la prima volta dal 1992 che un segretario lascia dopo 4 anni come previsto dallo statuto. Ma per pochi mesi mi hanno rubato questa soddisfazione''. fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale