lunedì 20 febbraio | 17:05
pubblicato il 24/apr/2013 16:58

Pd: Bersani, cosa mi rimprovero? Forse di non aver detto prima qualcosa

Pd: Bersani, cosa mi rimprovero? Forse di non aver detto prima qualcosa

(ASCA) - Roma, 24 apr - ''Il Paese ha bisogno di soggetti politici in grado di prendere delle decisioni, non di spazi politici. Io ho detto rischiamo - se non correggiamo questo difetto - di non essere servibili per il Paese che, invece, ha bisogno di noi: perche' se non ci siamo noi, non vedo soluzioni, francamente''. Lo ha detto il segretario dimissionario del PD Pier Luigi Bersani alle telecamere di Servizio Pubblico, il programma di Michele Santoro in onda domani sera su La7, a partire dalle 21.10.

''Abbiamo un problema politico da aggiustare, un problema serio, ma io dico che il Pd e' una storia di successo, e davanti alle responsabilita' dobbiamo attrezzarci meglio''.

Alla domanda del giornalista, Luca Bertazzoni, se si rimprovera qualcosa, Bersani risponde: ''Figuriamoci, tante cose. Mi chiede la prima che mi viene in mente? Di non aver detto prima qualcosa''. A chi? ''Ai nostri''.

com-ceg/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia