sabato 25 febbraio | 16:41
pubblicato il 13/nov/2014 17:05

Pd: bene accordo, ora su Jobs act avanti con massima rapidità

"Soddisfazione per riunione con il gruppo democratico"

Pd: bene accordo, ora su Jobs act avanti con massima rapidità

Roma, 13 nov. (askanews) - Sul Jobs act bisogna ora procedere con "la massima rapidità", dopo l'accordo raggiunto all'interno del Pd. Lo dicono in una nota il vice-segretario del partito Lorenzo Guerini, il presidente Matteo Orfini e il responsabile economia Filippo Taddei: "Grande soddisfazione per l'esito della riunione con il gruppo del Pd in commissione Lavoro sul Jobs Act, in linea con la decisione assunta nella direzione nazionale del Pd. E' un impulso decisivo per giungere il più velocemente possibile all'approvazione definitiva del testo. Si tratta di una riforma di fondamentale importanza, prioritaria per il Paese".

"Il contributo dei parlamentari del Pd in Commissione Lavoro - hanno aggiunto gli esponenti democratici - è stato importante e lo sarà per la più rapida approvazione del provvedimento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Sinistra
Nasce il movimento degli ex Pd, primo nodo il rapporto col governo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech