giovedì 08 dicembre | 23:13
pubblicato il 13/nov/2014 17:05

Pd: bene accordo, ora su Jobs act avanti con massima rapidità

"Soddisfazione per riunione con il gruppo democratico"

Pd: bene accordo, ora su Jobs act avanti con massima rapidità

Roma, 13 nov. (askanews) - Sul Jobs act bisogna ora procedere con "la massima rapidità", dopo l'accordo raggiunto all'interno del Pd. Lo dicono in una nota il vice-segretario del partito Lorenzo Guerini, il presidente Matteo Orfini e il responsabile economia Filippo Taddei: "Grande soddisfazione per l'esito della riunione con il gruppo del Pd in commissione Lavoro sul Jobs Act, in linea con la decisione assunta nella direzione nazionale del Pd. E' un impulso decisivo per giungere il più velocemente possibile all'approvazione definitiva del testo. Si tratta di una riforma di fondamentale importanza, prioritaria per il Paese".

"Il contributo dei parlamentari del Pd in Commissione Lavoro - hanno aggiunto gli esponenti democratici - è stato importante e lo sarà per la più rapida approvazione del provvedimento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni