venerdì 24 febbraio | 18:48
pubblicato il 11/mag/2013 12:14

Pd: Assemblea nazionale dimezzata, valida per 10 presenze in piu'

(ASCA) - Roma, 11 mag - Tocca a Marina Sereni, vicepresidente dell'Assemblea nazionale, dare l'annuncio che i presenti sono 511 rispetto ai 1.000 che fanno parte foralmente di questo organismo. Quindi, l'Assemblea che eleggera' Guglielmo Epifani e' valida per una manciata di presenze: per la precisione, 10 in piu' rispetto al numero legale di 501.

Nei giorni scorsi c'era incertezza da parte del Pd nel comunicare il numero reale dei possibili partecipanti all'Assemblea nazionale. Si faceva notare dalla sede di Largo del Nazareno che l'Assemblea e' stata rinnovata nel 2009 in contemporanea all'elezione a segretario di Pier Luigi Bersani (quindi molti potevano aver lasciato il Pd nel frattempo).

Secondo alcuni conteggi, tra i 700 e i 900 era il calcolo delle possibili presenze nella riunione di oggi. Nulla faceva pero' prevedere che l'Assemblea fosse a rischio di validita'.

gar/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech