sabato 03 dicembre | 03:38
pubblicato il 07/giu/2013 14:48

Pd : Meta, pluralismo congresso si e' tramutato in regime di correnti

Pd : Meta, pluralismo congresso si e' tramutato in regime di correnti

+++Non abbiamo partecipato a definizione segreteria e commissione congresso+++.

(ASCA) - Roma, 7 giu - ''L'ultimo congresso del Pd ha originato un pluralismo che non sempre si e' manifestato come una ricchezza nel dibattito e nell'agire politico del partito. Anzi, in tanti passaggi che si ricordano, esso si e' tramutato invece in un regime di correnti. Per quanto riguarda l'ex mozione ''Cambia l'Italia'', che sostenne quattro anni fa la candidatura alla segreteria di Ignazio Marino, sottolineo come coordinatore dell'ex area politica che con coerenza decidemmo tanti mesi fa di superarla.

Coerentemente con quella scelta non abbiamo partecipato alla definizione degli organigrammi della segreteria del Pd e alla composizione della commissione per il congresso, di cui non ne facciamo parte''. Lo afferma il deputato del Pd Michele Meta, membro della direzione nazionale dei democratici, commentando il dibattito interno al partito sugli assetti della segreteria e sugli incarichi.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari