giovedì 08 dicembre | 17:12
pubblicato il 16/mag/2013 14:56

Patto stabilita': Zaia, serve falange macedone di regioni virtuose

(ASCA) - Venezia, 16 mag - Per Luca Zaia, presidente del Veneto, ci vuole ''una falange macedone'' per ''stritolare i palazzi romani'' rispetto al patto di stabilita'. Della falange dovrebbero far parte tutte le regioni virtuose, dal nord al Sud.

Positivo, dunque, il giudizio del governatore veneto sulla dichiarazione di Nichi Vendola e Nicola Zingaretti, presidenti, rispettivamente, della Puglia e del Lazio.

''L'unico sistema e' quello di stritolare i palazzi romani come una falange macedone e le due ali della falange devono essere le regioni virtuose, da Nord a Sud - ha detto Zaia -.

Il patto di stabilita' interno e' un'invenzione tutta italiana, e' un'equa divisione del malessere, anzi, un'equa divisione del malessere creata dagli spreconi - ha concluso -. Un paese moderno premia i virtuosi e punisce gli spreconi.

Quello che chiediamo e' di poter spendere il miliardo e 300 milioni che abbiamo da parte come Regione virtuosa e poter cosi' pagare i nostri fornitori, che attendono da oltre 400 giorni''.

fdm/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni