mercoledì 07 dicembre | 23:42
pubblicato il 03/set/2013 18:57

Patto stabilita': Delrio, sicurezza territorio e scuola ne siano escluse

(ASCA) - Torino, 3 set - ''Il patto di stabilita' va revisionato con nuove regole, vanno esclusi dal patto di stabilita' gli interventi per la messa in sicurezza del territorio delle scuole gli investimenti che rendono piu' sicura la comunita'''. Lo ha detto il ministro degli affari regionali Graziano Delrio che oggi ha incontrato a Torino un centinaio di amministratori locali piemontesi e il presidente dell'Anci, e sindaco di Torino, Piero Fassino. ''Stiamo lavorando per questo - ha aggiunto il ministro -, ovviamente questo richiede uno sforzo notevole dal punto di vista finanziario. Vedremo le compatibilita' economiche alla fine del mese. Cercheremo una soluzione che dia maggiore liberta' sugli investimenti perche' far ripartire il sistema dei comuni vuol dire far ripartire l'Italia''.

Proprio sul tema del patto di stabilita', si erano concentrate le maggiori preoccupazioni degli amministratori ed in particolare di quelli dei piccoli comuni. ''Negli ultimi anni si e' trasformato in una prigione che ha mortificato qualsiasi capacita' degli enti locali di mettere in campo politiche di investimento'', ha sottolineato Fassino che ha auspicato l'apertura di un tavolo di confronto tra governo, Anci e comuni sulla revisione del patto di stabilita'.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni