venerdì 20 gennaio | 07:22
pubblicato il 13/dic/2013 17:15

Partiti: Sel, decreto raccoglie lavoro Camera ma riforma resta iniqua

(ASCA) - Roma, 13 dic - ''Il testo del decreto se non altro raccoglie il lavoro e il confronto tra le forze politiche avvenuto alla Camera nei mesi scorsi. Anche se la riforma resta iniqua''. Cosi' Sergio Boccadutri, tesoriere e deputato di Sel, commenta il decreto che abolisce il finanziamento pubblico ai partiti approvato oggi dal Consiglio dei Ministri.

''Nel merito - continua Boccadutri - continuiamo a non essere d'accordo. Il finanziamento pubblico diretto e' indubbiamente meglio di quello indiretto basato sul 2x1000, che ci fa passare da un sistema basato sul consenso a uno basato sul censo. In sede di conversione ribadiremo le nostre proposte su l'estensione dei divieti sul finanziamento privato dei partiti alle fondazioni politiche da parte delle societa' partecipate dal pubblico; il divieto di finanziamenti dall'estero; la riduzione sul tetto massimo alle donazioni private, e soprattutto la salvaguardia delle campagne elettorali, che non possono essere finanziate esclusivamente dai privati senza rischi per il pluralismo''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale