domenica 22 gennaio | 14:21
pubblicato il 03/giu/2013 12:33

Partiti: Misiani (Pd), ultima cosa che faro' e' licenziare

(ASCA) - Roma, 3 giu - ''L'ultima cosa che ho intenzione di fare e' licenziare la gente''. Cosi' il deputato e tesoriere del Partito Democratico, Antonio Misiani, ospite di '24 Mattino' su Radio 24 per parlare di finanziamento pubblico ai partiti. ''Se verra' approvata questa riforma si andra' verso una fase di totale incertezza sulle entrate per le forze politiche. Ci sara' una drastica riduzione delle entrate per i partiti. Qualunque intervento sara' necessario fare, lo discuteremo assieme ai lavoratori. Esclusi i licenziamenti.

Perche' l'ultima cosa che ho intenzione di fare e' licenziare la gente. Si pretende il dimagrimento dei partiti - ha aggiunto Misiani a Radio 24 - e che gli apparati vengano smantellati? Ma state parlando del lavoro delle persone! Mettere i partiti a dieta vuol dire inevitabilmente che questa cosa impatti sulle persone che lavorano nei partiti, non facciamo gli ipocriti. L'ultima cosa da fare e' licenziare, ma non facciamo i sepolcri imbiancati e diciamo le cose come stanno, senno' si prendono in giro i lavoratori''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4