lunedì 05 dicembre | 04:19
pubblicato il 03/giu/2013 12:33

Partiti: Misiani (Pd), ultima cosa che faro' e' licenziare

(ASCA) - Roma, 3 giu - ''L'ultima cosa che ho intenzione di fare e' licenziare la gente''. Cosi' il deputato e tesoriere del Partito Democratico, Antonio Misiani, ospite di '24 Mattino' su Radio 24 per parlare di finanziamento pubblico ai partiti. ''Se verra' approvata questa riforma si andra' verso una fase di totale incertezza sulle entrate per le forze politiche. Ci sara' una drastica riduzione delle entrate per i partiti. Qualunque intervento sara' necessario fare, lo discuteremo assieme ai lavoratori. Esclusi i licenziamenti.

Perche' l'ultima cosa che ho intenzione di fare e' licenziare la gente. Si pretende il dimagrimento dei partiti - ha aggiunto Misiani a Radio 24 - e che gli apparati vengano smantellati? Ma state parlando del lavoro delle persone! Mettere i partiti a dieta vuol dire inevitabilmente che questa cosa impatti sulle persone che lavorano nei partiti, non facciamo gli ipocriti. L'ultima cosa da fare e' licenziare, ma non facciamo i sepolcri imbiancati e diciamo le cose come stanno, senno' si prendono in giro i lavoratori''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari