martedì 21 febbraio | 18:37
pubblicato il 25/set/2013 09:38

Partiti: Misiani (Pd), finanziamento senza limiti squilibra partiti

Partiti: Misiani (Pd), finanziamento senza limiti squilibra partiti

(ASCA) - Roma, 25 set - ''In assenza di un tetto, l'intero sistema e' squilibrato perche' si lascia spazio a un modello in cui i grandi finanziatori privati sono liberi di condizionare le scelte delle singole forze politiche''. Lo afferma il tesoriere del Pd Antonio Misiani in un'intervista a Repubblica a proposito della riforma della legge sul finanziamento ai partiti che arrivera' in Aula alla Camera senza che la commissione abbia trovato un accordo sul nodo dei finanziamenti di privati alla politica.

''Il Pdl dovrebbe avere la forza di guardare ai prossimi 20 anni. A come vogliamo la nostra democrazia.

Un centrodestra che puo' contare su milioni di voti ha tutte le possibilita' di ricorrere a un sistema di donazioni con un tetto massimo'', spiega Misiani per il quale ''il tetto che proponiamo e' piu' alto di quello previsto nelle altre democrazie''.

red-ceg/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia