mercoledì 07 dicembre | 17:48
pubblicato il 23/lug/2013 13:26

Partiti: Maroni, Lega Nord radicata, si'ad abolizione finanziamento

(ASCA) - Milano, 23 lug - ''Noi siamo per l'abolizione''.

Cosi' il segretario federale della Lega Nord, Roberto Maroni, ribadisce la posizione del Carroccio nel dibattito parlamentare sull'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti.

Maroni, che ha parlato a margine del consiglio regionale della Lombardia, ha definito la proposta formulata dal premier Enrico Letta ''non completamente soddisfacente'', anche se e' comunque un'iniziativa che ''va nella giusta direzione''.

Da Maroni anche una riflessione sulle possibilita' difficolta' in Parlamento di una proposta sull'abolizione del finanziamento pubblico. Il problema, ha spiegato, e' che ''i partiti non la vogliono'' perche' con un provvedimento come quello immaginato da Letta ''solo i partiti radicati sul territorio come noi che si autofinanziano con le feste possono resistere. Gli altri no se non hanno dietro un finanziatore''.

fcz/lus/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni