venerdì 09 dicembre | 18:42
pubblicato il 19/feb/2014 15:18

Partiti: M5S, 10 modifiche Dl su finanziamento rifiutate da maggioranza

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - ''Questo decreto non ci piace, l'abbiamo definito in tempi non sospetti 'legge truffa'.

Abbiamo pero' presentato alla maggioranza dieci proposte migliorative che, ovviamente, essendo di buon senso, non sono state accettate''. Lo dichiarano in un comunicato i deputati del Movimento 5 Stelle circa il decreto sul finanziamento ai partiti all'esame dell'Aula della Camera, elencando le proposte che la maggioranza ha rifiutato.

''Abolizione immediata di tutte le forme attuali di finanziamento ai partiti. Tetto massimo per le erogazioni liberali a 30mila euro per persone fisiche e giuridiche.

Cassa integrazione per dipendenti di partito limitata al biennio 2014-2015 enon a vita, come e' attualmente. Nessuna agevolazione di tariffa postale per chiedere il 2 per mille ai cittadini (il costo stimato, solo per il 2014, e' di 9 milioni di euro)''.

''Inasprimento delle sanzioni pecuniarie pari alle eventuali cifre omesse nei rendiconti - si legge ancora nel comunicato - e senza il limite attualmente previsto (non superiore a un terzo della quota ottenuta con il 2Xmille).

Comunicazione obbligatoria per erogazioni superiori a 500 euro ricevute dai partiti. Erogazioni liberali in chiaro, allo stato attuale se non viene sottoscritta la liberatoria i finanziatori restano occulti. Accesso al registro dei partiti anche alle formazioni non presenti in Parlamento. Esclusione del vantaggio fiscale per erogazioni ad 'associazioni promotrici di partiti''. com-sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina