venerdì 02 dicembre | 23:31
pubblicato il 22/mag/2013 13:52

Partiti: Fioroni, Zanda-Finocchiaro cosa giusta a momento sbagliato

(ASCA) - Firenze, 22 mag - ''In politica fare le cose giuste al momento sbagliato e' come averle fatte sbagliate''. Lo ha detto Beppe Fioroni (Pd), parlando con i giornalisti della Pdl Zanda-Finocchiaro a margine del Congresso nazionale della Cisl Scuola a Firenze. ''Se con Grillo vogliamo risolvere il problema della competizione elettorale non facendoli partecipare alle elezioni - ha detto - credo che nessuno l'abbia pensato, se l'avesse pensato vuol dire che e' un folle. Stiamo facendo diventare un caso l'ineleggibilita' di Berlusconi, mentre se e' eleggibile o no non e' una valutazione politica ma giuridica. Sembra invece che ci facciamo un dibattito politico, che e' una cosa grave. Se e' ineleggibile, la giunta per le elezioni lo proclamera' ineleggibile, ma se diamo l'idea che vogliamo togliere di mezzo Berlusconi per motivazioni politiche facciamo un errore''.

afe/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari