venerdì 20 gennaio | 04:48
pubblicato il 03/giu/2013 11:59

Partiti: Finocchiaro, limitazione finanziamento? Occhio a lobby

(ASCA) - Roma, 3 giu - ''E' difficile non arrivare a una limitazione e a forme diverse di finanziamento pubblico.

Bisogna stare molto attenti, pero'. Un Paese che non e' dotato di una regolamentazione delle lobby, dove non esiste una normativa sul conflitto d'interessi, dove le infiltrazioni della criminalita' organizzata nella politica rappresentano un fenomeno drammatico, non puo' non assumere le contromisure del caso''. Lo dichiara Anna Finocchiaro, senatrice del Pd e Presidente della Commissione Affari costituzionali del Senato, in una intervista all'Unita'. ''Riguardo al ddl sui partiti che porta, tra le altre la mia firma, c'e' stata una mistificazione e una strumentalizzazione. Quel ddl riassumeva uno degli otto punti programmatici del Pd su cui i nostri candidati hanno fatto campagna elettorale. L'ho presentato il 20 marzo e non dieci giorni fa. Quel progetto sostiene, tra l'altro, che se un partito deve mostrare trasparenza nei propri bilanci ed essere sottoposto a controllo occorre che abbia personalita' giuridica. Un tema, questo, che riporta all'attuazione dell'articolo 49 della Costituzione. Mi chiedo: indipendentemente dal tema del finanziamento pubblico, lo Stato puo' riconoscere formazioni politiche che non rispondano nella loro decisione interna a criteri democratici? Anche il progetto del governo si pone il problema della democrazia interna ai partiti'', conclude Finocchiaro.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale