martedì 06 dicembre | 02:40
pubblicato il 20/feb/2014 17:30

Partiti: Boccadutri (Sel), Dl approvato peggiorera' nostra democrazia

Partiti: Boccadutri (Sel), Dl approvato peggiorera' nostra democrazia

(ASCA) - Roma, 20 feb 2014 - ''Alla fine, di tutte le sbandierate riforme del governo Letta al momento del suo insediamento, l'unica portata realmente a compimento di una certa rilevanza e' la legge per il finanziamento privato della politica, una riforma che peggiorera' la qualita' della nostra democrazia''. Ad affermarlo Sergio Boccadutri, tesoriere nazionale di Sinistra Ecologia Liberta', dopo l'approvazione a Montecitorio del Dl sul finanziamento ai partiti.

''Negli ultimi decenni - prosegue il tesoriere di Sel - prima alcune campagne dei media e poi, soprattutto, ovviamente, anche per un uso distorto delle risorse pubbliche da parte di taluni criminali, il finanziamento pubblico e' stato presentato non come uno strumento necessario all'esercizio della democrazia anche da parte di chi non ha risorse economiche ma soltanto ed esclusivamente come occasione di ruberie, costruzione di una casta di agiati''.

''Il finanziamento pubblico alla politica deve essere garanzia dell'indipendenza dagli interessi economici dei piu' forti. Oggi l'Italia decide una strada diversa e penso che l'assenza totale di finanziamento pubblico ai partiti ci allontanera' dall'Europa. I partiti - insiste Boccadutri - la dignita' perduta non se la riconquistano certo con queste scorciatoie normative, ma quando invece riescono a risolvere i problemi reali delle persone. Ed avere deciso di fare un finanziamento tutto privato e' un cedimento culturale.

''Avremmo potuto fare una buona legge, - conclude - avremmo potuto ad esempio affrontare il tema della trasparenza ed altre questioni, cosi non e' stato.

Un'occasione perduta''. com-sgr/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari