lunedì 16 gennaio | 20:51
pubblicato il 16/mag/2012 18:47

Parmalat/ Figlia Tanzi scrive a Napolitano: va scarcerato

Avvocato Biancolella: E' sua decisione, non ne sapevamo nulla

Parmalat/ Figlia Tanzi scrive a Napolitano: va scarcerato

Bologna, 16 mag. (askanews) - Laura Tanzi, figlia dell'ex patron della Parmalat Callisto, ha scritto al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per chiedere la scarcerazione e la detenzione domiciliare per il padre che è in gravi condizioni di salute. La lettera, che è stata scritta diverse settimane fa, è allegata al fascicolo in esame al tribunale di sorveglianza di Bologna che si è riservata ieri di decidere sull'istanza presentata dei legali di Tanzi. Giampiero Biancolella, uno dei tre avvocati della difesa, sono venuti a conoscenza della lettera soltanto ieri, leggendo il fascicolo. "Non ne sapevamo nulla - ha detto Biancolella - è stata una decisione che ha preso da sola senza consultarci". La richiesta al Capo dello Stato, secondo l'avvocato, è "comprensibile" ma "irrilevante dal punto di vista giuridico". "Si tratta di una lettera molto umana - ha aggiunto il legale - scritta da una donna disperata per le condizioni di salute del padre". Calisto Tanzi, in carcere da circa un anno, è stato condannato a 18 anni nel processo principale, per bancarotta fraudolenta, celebrato presso il tribunale di Parma. Lo scorso 23 aprile, invece, la Corte d'Appello di Bologna lo ha condannato alla pena di 17 anni e 10 mesi di reclusione. Da febbraio l'imprenditore sta scontando la pena presso il reparto detenuti dell'ospedale Maggiore di Parma. Ieri, accompagnato dagli agenti di polizia penitenziaria, l'ex big del latte si è recato al Tribunale di Bologna per una breve dichiarazione spontanea davanti al giudice Francesco Maisto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello