martedì 24 gennaio | 00:02
pubblicato il 10/apr/2013 10:24

Parlamento: Frattini, M5S su commissioni sbaglia. Prassi tutela loro

Parlamento: Frattini, M5S su commissioni sbaglia. Prassi tutela loro

(ASCA) - Roma, 10 apr - ''La scelta dei presidenti delle Camere Grasso e Boldrini mi sembra rispettosa. Se si leggono i regolamenti non c'e' una norma che vieti la costituzione delle Commissioni, in assenza dell'entrata in carica di un governo. Pero' la prassi, mai messa in discussione finora, ne prevede la formazione solo dopo. E la ragione e' chiara: il Parlamento non e' mica un organo tecnico-burocratico, ma la massima assemblea politica...''. Lo afferma l'ex ministro degli esteri Franco Frattini in un'intervista ad Avvenire.

''Certo - prosegue - per ora siamo in una situazione fisiologica, ancorche' di ingorgo istituzionale, perche' si attende l'elezione del Capo dello Stato. Se pero' lo stallo sul governo dovesse protrarsi, andremmo in una situazione di eccezionalita': col rischio di condannare le Camere ad un'inattivita' forzosa e ingiusta. In quel caso si potrebbe, e per me si dovrebbe, innovare quella prassi, provando a dare vita alle Commissioni. A situazione eccezionale, decisioni eccezionali. Ma spero che il senso di responsabilita' delle forze politiche prevalga prima''.

Frattini sostiene che ''non sono senza ragioni le richieste del M5S di avere le presidenze di Vigilanza Rai e Copasir, visto che ''ideologicamente'' si colloca all'opposizione. Ma il paradosso e' che, senza un voto di fiducia, i due campi non sono ancora distinti. E dunque, sarebbe prematuro assegnare quelle presidenze a loro o ad altri''.

In ogni caso, continua, ''''Occupy Parlamento'' mi pare un modo singolare per delegittimare un Parlamento di cui si e' entrati a far parte, suggerendo la subdola idea che le Commissioni non nascano per volonta' di qualcuno. La parola golpe e' un'offesa grave rivolta alle forze politiche. Al contrario, lo ''statuto dell'opposizione'' tutela anzitutto Grillo, che intende collocarsi in quel campo. Come la prenderebbe se, decidendo adesso, la mera conta dei voti non gli assegnasse alcuna presidenza, proprio perche' non tutelato dalla prassi attuale?''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4