venerdì 20 gennaio | 19:08
pubblicato il 16/apr/2014 18:56

Parlamento: Divina, Senato adotti Pec per taglio spese corrispondenza

Parlamento: Divina, Senato adotti Pec per taglio spese corrispondenza

(ASCA) - Roma, 16 apr 2014 - '' Per legge i professionisti sono obbligati all'utilizzo della posta certificata anche con un esborso economico, il Senato invece si permette non solo di utilizzare anche l'invio degli avvisi sulle ritenute d'acconto ai collaboratori e ai consulenti esterni mezzo posta ma lo fa con formati vetusti che implicano una spesa maggiorata del 30%. Siamo in periodo di spending review, i costi della politica sono giustamente sotto la lente d'ingrandimento dei cittadini tramite i media, il Senato dia il buon esempio e parta dalle piccole cose come l'adozione della Pec. In merito presentero' un'interrogazione parlamentare al fine di capire nel dettaglio quale sia stato l'esborso economico per questa 'svista'''. Lo dichiara il senatore della Lega Nord, Sergio Divina. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4