martedì 17 gennaio | 04:29
pubblicato il 24/lug/2014 12:26

Parlamento: Boldrini, decisioni positive su contratti e tetti

(ASCA) - Roma, 24 lug 2014 - ''E' un passo importante e positivo quello fatto stamattina dall'Ufficio di Presidenza della Camera, che ha approvato, in parallelo con il Consiglio di Presidenza del Senato, gli indirizzi per la contrattazione con le organizzazioni sindacali dei dipendenti sul nuovo assetto retributivo, in linea con il principio dei tetti massimi che vale per tutte le amministrazioni pubbliche''. E' quanto scrive in una nota la presidente della Camera, Laura Boldrini. ''E' un atto che vuole rafforzare l'istituzione parlamentare - aggiunge Boldrini - , mettendola sempre piu' in sintonia con la realta' difficile che sta vivendo il Paese e che a tutti deve essere ben presente. Spiace e rattrista che non lo abbiano capito quei dipendenti della Camera che stamattina hanno inteso contestare nei corridoi le decisioni che venivano prese dall'Ufficio di Presidenza. In contemporanea con la loro iniziativa, ben altra protesta veniva dalla piazza di Montecitorio, dove anche stamattina si sono radunati i lavoratori che lamentano il mancato finanziamento della cassa integrazione in deroga. E' quello il Paese reale, che non ha piu' reti di protezione sociale, e anche chi lavora dentro Montecitorio e' chiamato a rendersene conto''. Quindi la presidente conclude: ''Sul documento votato stamattina, peraltro, si avviera' immediatamente la trattativa con le organizzazioni sindacali, che avranno modo di far valere in quella sede le loro istanze. Ma spero vivamente che tra tutti i dipendenti, di cui apprezzo l'alta professionalita' e il senso delle istituzioni, si faccia strada il senso di responsabilita' e la consapevolezza che ci stiamo muovendo in modo lungimirante verso una riforma complessiva, con l'obiettivo di arrivare al ruolo unico dei dipendenti del Parlamento e ad un'amministrazione unica delle Camere. Perche' questo sforzo consegua i risultati migliori e' importante la collaborazione di tutti''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello