lunedì 16 gennaio | 14:44
pubblicato il 16/mar/2013 11:12

Parlamento, Bersani, dispiace per non aver trovato condivisione

Parlamento, Bersani, dispiace per non aver trovato condivisione

(ASCA) - Roma, 16 mar - ''Noi quel che diciamo lo facciamo, abbiamo detto fino all'ultimo che cercavamo condivisione con le altre forze. Questa condivisione non e' venuta ce ne dispiace''. Cosi' il segretario del Partito Democratico Pier Luigi Bersani, ai microfoni di Radio Monte Carlo, e' tornato a parlare della scelta dei Presidenti delle Camere.

Dopo aver espresso la propria amarezza per mancate scelte condivise, Bersani ha poi chiarito che ''andremo avanti con i passaggi istituzionali successivi con lo stesso atteggiamento, dopodiche' se dobbiamo prenderci le nostre responsabilita' ce le prendiamo in un'ottica di cambiamento.

Quindi - ha concluso - abbiamo scelto personalita' con profilo civico morale ed indiscutibile. Poi ciascuno fara' cio' che riterra'''.

Infine, alla domanda se ci fosse la possibilita' di una maggioranza, Bersani ha risposto: ''Ogni giorno ha la sua pena, per oggi ci fermiamo qui''.

red/fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%