domenica 04 dicembre | 09:26
pubblicato il 18/giu/2015 11:31

Parlamentari in piazza "per difendere famiglie, non contro i gay"

Il 20 a Roma. Roccella: se sarà un successo, se ne tenga conto

Parlamentari in piazza "per difendere famiglie, non contro i gay"

Roma, (askanews) - A 7 anni dal Family Day, il 20 giugno scenderemo in piazza a Roma "per difendere la famiglia". Il "Comitato parlamentari per la famiglia", promosso dal capogruppo di Area popolare in commissione Giustizia alla Camera, Alessandro Pagano, ha presentato così a Montecitorio il suo manifesto in vista della manifestazione, spiegando di aver deciso di scendere in piazza san Giovanni contro il disegno di legge Cirinnà sulle unioni civili all'esame del Senato, che "aprirebbe la strada alle adozioni per i gay e alla pratica dell'utero in affitto".

Eugenia Roccella, deputata di Area Popolare: "Scendiamo in piazza come parlamentari per dare interlocuzione politica a un movimento di opinione, di piazza, di popolo come fu quello del family day: non siamo noi gli organizzatori. Parteciperemo senza insegne di partito ma non vogliamo che accada come in Francia dove un grandissimo movimento di popolo che ha fatto moltissime manifestazioni riempiendo piazze con milioni di persone, poi non ha avuto chi lo rappresentava a livello parlamentare e quindi ha perso la battaglia. E altrettanto è successo in Irlanda".

Roccella auspica che un successo di piazza venga riconosciuto come un movimento di opinione di cui tenere conto. Secondo lei,

la maggioranza degli italiani è con loro. Ma non sarà, assicura, una manifestazione contro i gay: "Il problema non sono i diritti delle persone omosessuali ma la destrutturazione della famiglia naturale. L'utero in affitto, l'adozione gay, sono un corollario di tutto questo: vuol dire compravendita del corpo delle donne, di ovociti, dell'utero, e diritti negati di maternità e paternità".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari